Articoli

BUFALA! “Stupro di massa in Germania: mille immigrati violentano 80 donne“.

‘Bild’ ha chiesto scusa per un articolo pieno di accuse inventate. Polizia: “accuse completamente insostenibili e senza alcun fondamento”, aperta un’inchiesta per falsa testimonianza. Ora gli agenti stanno cercando gli autori della bufala.

clicca sulle immagini per aprire la fotogallery

SCUSATE LA BUFALA – IL TEDESCO ‘BILD’ SI SCUSA E RITRATTA L’ARTICOLO SUGLI 800 PROFUGHI CHE A CAPODANNO HANNO MOLESTATO SESSUALMENTE DECINE DI DONNE – PER LA POLIZIA DI FRANCOFORTE LE ACCUSE NON HANNO FONDAMENTO E ORA SI INDAGA PER FALSA TESTIMONIANZA: UNA DELLE VITTIME QUELLA SERA ERA ADDIRITTURA FUORI CITTA’

di Ben Winsor per “SBS”

Il giornale tedesco ‘Bild’ ha ritrattato la storia pubblicata il 6 febbraio secondo cui, la notte di Capodanno, 800 tra profughi e immigrati ubriachi, sono andati in giro per Francoforte a molestare sessualmente. Il titolo dell’articolo era: «37 giorni dopo, le vittime rompono il silenzio».

L’articolo citava le parole esatte di una delle vittime: «Mi hanno infilato mani sotto la gonna, fra le gambe, sui seni, ovunque. Lo hanno fatto a me e alle mie amiche. Sempre più uomini, avevamo le loro mani dappertutto».

La polizia dice che le accuse sono ‘completamente insostenibili e senza alcun fondamento’ e così ha aperto un’inchiesta per falsa testimonianza. Ha sentenziato: «Non ci sono stati attacchi da masse di rifugiati. Abbiamo controllato tutte le chiamate di emergenza e non risultano né crimini né folle criminali».

Dopo aver ascoltato le testimonianze, la polizia ha dubitato della loro credibilità. Una delle ‘vittime’ non era neppure in città quel giorno. Ora gli agenti stanno cercando gli autori della bufala. ‘Bild’ ha pubblicato le sue scuse e ha ritirato l’articolo, ma intanto era stato ripreso da molti altri, incluso ‘Breitbart’, il sito statunitense di estrema destra, cui faceva capo Steve Bannon, prima che diventasse il braccio destro di Trump.

Fonte: 16.02.2017 – Dagospia

Leggi anche:

IlPost: “La Bild ha chiesto scusa per un articolo pieno di accuse inventate” (18.02.2017)
SBS: “New Year’s refugee ‘sex-mob’ in Frankfurt a hoax, paper admits” (16.02.2017)
Repubblica: “Colonia, sei mesi dopo le violenze di Capodanno” (27.05.2016)
Antimafia2000: “Guerriglia a Colonia: una bufala, o una (nuova) strategia della tensione? (11.01.2016)
Bufale.net: “Stupro di massa in Germania: mille immigrati violentano 80 donne” (05.01.2016)

Annunci

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

w

Connessione a %s...

This site uses Akismet to reduce spam. Learn how your comment data is processed.