Articoli

La madre di Federico Aldrovandi ringrazia Fedez per “Un Giorno In Pretura”: “Mi aiuta molto”

01/12/2021 — OPTIMAGAZINE, di Luca Mastu

La madre di Aldrovandi ringrazia Fedez per il testo di Un Giorno In Pretura, il video uscito ieri 30 novembre 2021 con le illustrazioni di Vauro Senesi. Nel testo, infatti, Federico Lucia si scaglia a muso duro contro il centro destra e cita due casi che hanno colpito l’Italia nelle fondamenta: la morte di Giulio Regeni e quella di Federico Aldrovandi.

Federico aveva 18 anni quando il 25 settembre 2005 morì alle prime luci dell’alba durante un controllo di polizia a Ferrara. La voglia di giustizia di Patrizia Moretti, madre di Aldrovandi, ha spinto la donna ad aprire un blog per raccontare la tragedia del ragazzo. Oggi il caso di Federico Aldrovandi si aggiunge alla lista delle tragedie avvenute ai danni di cittadini che in quel momento si trovavano nelle mani dello Stato.

Patrizia Moretti non ha mai abbandonato la sua battaglia, e i suoi sforzi continuano ancora oggi. Su Twitter, infatti, la madre di Aldrovandi ringrazia Fedez per Un Giorno In Pretura in cui il rapper cita il figlio: “Mussolini, Berlusconi, Federico Aldrovandi. In Italia i migliori non riescono mai a superare i vent’anni”.

Patrizia Moretti scrive: “Questo brano oggi mi aiuta molto, visto che domani 2 dicembre dovrò testimoniare a Roma per una querela dell’ex questore Graziano al Manifesto”. Fedez ha riportato il commento della madre di Federico Aldrovandi nelle storie di Instagram:

“Sapere che questa canzone può in qualche modo aiutarla a trovare le energie necessarie per portare avanti questa estenuante battaglia mi rende felice e orgoglioso. Forza Patrizia, noi non dimentichiamo”. (Fedez)

Alle tante ingiustizie del tessuto sociale e politico italiano Fedez è sempre stato vicino. Ha segnato la storia, per esempio, la storica lite con Giovanardi sul caso Stefano Cucchi, quando l’onorevole disse: “La criminalità usa i ragazzi come un parco buoi per rovinare la loro vita”. Federico Lucia gli rispose: “Lei ha dichiarato che Stefano Cucchi è morto disidratato, io muoio disidratato perché certe ca**ate non me le bevo”.

Tratto dal nuovo album di FEDEZ “DISUMANO” (2021)

Testo e musica: Fedez | Immagini: Vauro
Video: Michele Sala | Archivio: Olivauro

UN GIORNO IN PRETURA

(Tutti i personaggi e gli eventi di questa canzone sono del tutto immaginari.
La seguente canzone contiene un linguaggio scurrile e per il suo contenuto non dovrebbe essere ascoltata da nessuno)

Io e mia moglie siam tutti esauriti, tutti i desideri esauditi
Come Renzi quando s’è preso 80 mila petrol-dollari sauditi
80 k che se togli il volo privato i salatini e le spese…
“Mamma, non è vero che per fare soldi dovevo sapere l’inglese!”
Anche se Renzi non lo vuole ammettere
I sauditi non amano mettere ai giornalisti il bavaglio
Li mettono direttamente nel bagaglio a mano
Invece io se domani faccio un adv per i Kinder Pinguì
Rompono il cazzo a me al mio condominio
A mia nonna ai miei cani ai miei zii
Un ex premier fa i complimenti sotto dettatura
A una cazzo di dittatura
Che cattura e taglia la testa ai gay perché contronatura
D’altra parte sappiamo che i capi di stato sono un poco ingenui
Infatti non hanno dubbi sulle cause ufficiali di morte
Di Giulio Regeni
Noi italiani possiamo contare sui nostri fratelli
Siamo tra i dieci paesi più belli
E nel dubbio chiamiamo a cantare Bocelli
Bocelli è come portare lo spumante se ti invitano a cena
Buonasera buonasera
L’unica differenza tra lo spumante ed Andrea
È che Andrea va ad un’assemblea che è una messinscena
Dove si grida Bill Gates è un’aliena
Che ci spara il 5G in vena
Come Amazon, Amazon
Quanto m’hanno rotto il camazon
Voi lo arricchite sto Amazon
Io mi faccio arricchire da Amazon
La Meloni che urla allo scandalo
Boicottate la mafia di Amazon
E comprate il mio libro, Io Sono Giorgia…
Oddio ma è primo su Amazon
Mussolini Berlusconi
Federico Aldrovandi
In Italia i migliori non riescono mai a superare i vent’anni
Ieri volevo informarmi su tutte le nuove proposte
Fatte dalla Lega
Se ti dà un pugno sei legittimato a sparare
Nel petto della tua collega
E pensare che l’eutanasia in Italia sembrava una cosa utopistica
Quando per morire qui basta dare un pugno in faccia ad un assessore leghista
Sparagli Piero! Sparagli al nero!
Miragli al cuore! Non mirare al cielo!
Che tanto se ti fanno il test anti-doping
Tu oggi hai bevuto solo Coca-Zero
Non avere paura
Ammazzare fa parte della natura
Si dimentica in fretta
E poi siamo in pochi a guardare un giorno in pretura.

#Fedez #Disumano #UnGiornoInPretura
Ascolta/acquista il nuovo album “Disumano”
https://fedez.lnk.to/DISUMANO


FONTE ARTICOLO: OPTIMAGAZINE, 30 NOVEMBRE 2021

TUTTE LE ULTIME VIGNETTE DI VAURO 👇

Ultimi articoli pubblicati

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo di WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...