Articoli

CONTRO OGNI RIABILITAZIONE FASCISTA – Firma la petizione

Noi di Kethane abbiamo scritto al nostro Ministro dell’Interno, Matteo Salvini per impedire che le stesse scene di Torre Maura si ripetano! Dacci una mano e firma anche tu la petizione!

Per domani, 3 Maggio alle ore 19.30, il partito di Forza Nuova ha indetto una manifestazione davanti al campo rom di via Salviati invitando la popolazione a partecipare con la parola d’ordine “Chiudere il campo rom subito”.

Con la presente ci rivolgiamo al Ministro dell’Interno Matteo Salvini in quanto garante della sicurezza e dell’ordine pubblico di tutti i cittadini perché ci sia un intervento a tutela delle persone, donne, uomini, bambini, anziani, accolte nel campo rom di via Salviati.

Questa nostra richiesta è tanto più pressante in quanto questa stessa forza politica, insieme ad altre di matrice fascista, è stata protagonista nel fomentare e praticare atti di violenza in occasione delle manifestazioni davanti al centro di accoglienza di Torre Maura nel quale erano state accolte alcune famiglie rom provenienti dal centro di via Toraldo: dalla violenza fisica sulle cose – dall’auto dell’operatore dell’associazione che gestisce il centro all’atto odioso di calpestare il pane destinato alle famiglie rom – alle minacce di morte rivolte ai minori accolti nel centro, fatti questi su cui certamente forze dell’ordine e magistratura svolgeranno le opportune indagini, come sulla palese apologia di fascismo ostentata con saluti romani e scritte.

L’aspetto grave di quegli eventi è rappresentato dal fatto che le manifestazioni di violenza si sono svolte direttamente a contatto con il centro e le famiglie in condizioni di grave fragilità ivi accolte senza che fosse disposta dalle responsabilità responsabili delle forze dell’ordine l’interposizione di una distanza necessaria e sufficiente perché la manifestazione di intolleranza e violenza si svolgesse senza danno grave per le persone e le cose.

Pertanto, pur non spettando a noi decidere se consentire o meno manifestazioni palesemente orientate a fomentare gratuitamente odio e a turbare gravemente l’ordine pubblico, creando soprattutto nei minori paura e ferite psicologiche gravi, chiediamo al signor ministro, di garantire che la manifestazione, se consentita, avvenga secondo le modalità con le quali si debbono svolgere tutte le manifestazioni e cioè pacificamente, senza ingiurie e minacce alle persone, senza danni alle cose, garantendo l’ordine pubblico e la sicurezza di tutti i cittadini.

firma anche tu


Fonte ↗️ Kethane FB

Annunci

1 risposta »

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo di WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google photo

Stai commentando usando il tuo account Google. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...