Articoli

Rom, Filippo Facci: “Se facessero sondaggio, italiani d’accordo sul loro sterminio”. Vauro: “Tu non sei razzista sei cretino”

Quarta Repubblica di Nicola Porro – Il giornalista di Libero afferma che gli italiani sono razzisti solo con i rom. Vauro e Sansonetti lo accusano di parlare come Hitler

BLASTING NEWS – 16/04/2019 11:05

È possibile integrare i rom in Italia? È questo il tema conclusivo dell’ultima puntata di Quarta Repubblica, il talk show in onda tutti i lunedì sera su Rete 4, condotto da Nicola Porro. Ospiti in studio le due ‘squadre’ dei favorevoli e dei contrari. Tra i primi ci sono il vignettista Vauro Senesi e il giornalista Piero Sansonetti. Il rappresentanza degli scettici, invece, c’è il giornalista di Libero Filippo Facci, spalleggiato solo in parte dai colleghi Annalisa Chirico e Daniele Capezzone.

Le clamorose dichiarazioni di Facci sul fatto che gli italiani sono razzisti, anche se solo contro i rom, e che sarebbero addirittura favorevoli in larga parte al loro sterminio, come tentò di fare la Germania nazista di Hitler, scatenano un putiferio, con Sansonetti e Vauro fuori di sé che accusano a loro volta Facci di essere un razzista.

La spietata analisi di Facci: ‘Tutti sanno che il rom ruba e delinque’

I rom non si possono integrare, come concetto è un ossimoro – inaugura col botto la sua analisi Filippo Facci – nel momento in cui un rom si integra o, per usare un termine ‘caro’ agli ebrei, si cerca di assimilarlo, non è più un rom in senso assoluto”. Secondo il giornalista di Libero “la cultura rom prevede un percorso da cacciatori-raccoglitori, direbbe un antropologo. Per cui praticamente vivono itineranti, non interessa loro integrarsi in nessuna maniera.

Vivono in un mondo completamente a parte che però non può più avere futuro. E, nei fatti – eccolo alzare i toni – è una separatezza razziale, è l’unico caso in cui uso questo termine che non dovrebbe esistere visto che non esistono le razze. Quello rom è l’unico popolo, oltre a quello ebraico, che i nazisti hanno cercato di distruggere attraverso l’Olocausto. Se facessero un sondaggio – questa la sua corrosiva posizione – probabilmente in Italia credo che equamente destra e sinistra sarebbero d’accordo e mediamente indifferenti, mi rendo conto di quello che dico, persino sullo sterminio completo della popolazione rom. Tutti pensano e sanno che il rom ruba, delinque, non manda i bambini a scuola, fa parte di piccole mafie, non esiste alcuna cultura rom”.

Le risposte di Vauro e Sansonetti: ‘Razzista, parli come Hitler’

“Identificare un gruppo sociale come sono i rom con la criminalità è proprio il razzismo più classico, più bieco e più tradizionale”, questa la risposta secca che Vauro riserva ai giudizi terribili appena esposti da Filippo Facci. Alla provocazione del giornalista di Libero risponde a tono anche Piero Sansonetti che non ritiene “un fatto secondario lo sterminio, perché i rom sono un popolo perseguitato come gli ebrei, da secoli. Sterminati dal governo tedesco aiutato da quello italiano”.

Accuse a cui Facci replica affermando che “il lavoro non è nella cultura dei rom, sono loro che non rispettano la Costituzione, non vogliono mandare a scuola i bambini, non rispettano le minime regole sanitarie, mica Salvini” e quindi “non esiste il futuro per questo popolo, non esiste la possibilità di integrazione perché loro vogliono vivere così”.

Parole che indignano Sansonetti: “Questo assomiglia troppo a quello che si diceva degli ebrei nel 1938, non esageriamo, frena un pochino perché sei andato oltre, sei un razzista”.


Fonte ↗️ BlastingNews

Annunci

8 risposte »

  1. Fra i Rom ci sono tantissimi italiani, qualcuno esercita in Italia la professione di avvocato, di medico ed altra professione di prestigio e di eccellenza senza dichiararsi per i motivi che sappiamo. Ecco l’idiozia della gente razzista.
    I ladri sono ovunque e chiunque senza distinzione di etnia, sesso e religione. È come dire sei italiano sei un mafioso, non tutti fortunatamente lo sono.
    Mi dispiace che nel 2019 ci siano individui che inneggiano all’olocausto, solo questa razza dovrebbe essere sterminata per sempre.

    "Mi piace"

      • Simona, ma non dire stronzate da comunista.. a parte che fisicamente i ROM si riconoscono benissimo di solito, e poi da quando si vergognano a dire che lo sono? LOL
        Altra stronzata degli italiani “tutti mafiosi” tipica dei minus sinistrati per addolcire il problema…a parte che la mafia e’ una cosa ben localizzata e anche all”estero lo sanno che la Toscana o il Piemonte o la Lombardia non c’entrano una mazza con la mafia , son gli stessi italiani del sud vittime della malavita molte volte. La mafia poi viene combattuta in un modo o nell’altro, invece i ROM con le loro ruberie continue, intimidazioni sfruttamenti dei bambini, vengono difesi da beoti come te. Trova la differenza.
        Ma poi chi ha inneggiato all’olocausto? Facci ha parlato per iperbole, cosi come la zecca di Vauro non si e tirato indietro quando ha detto di capire chi vorrebbe ammazzare Salvini.

        "Mi piace"

    • FILIPPO FACCI HA RAGIONE DA VENDERE E TUTTI VOI A SOSTENERE IL CONTRARIO ED A SPASIMARE PER GLI ZINGARI SIETE DEI VERI FARABUTTI E FALSARI, OVVERO NEGATORI DELLA REALTA’ A TUTTI ARCINOTA !!!!!

      "Mi piace"

  2. sig. VAURO, non facciamo di un erba un fascio , ma basta andare a vedere in un campo rom e controllare come fanno a vivere da sempre , per rendersi conto che i rom vivono in un mondo a parte , chiuso , fatto di espedienti truffaldini, del non rispetto della donna , nell’illegalita’ assoluta , tanto ci sono quelli che li difendono sempre ” poverini”. certo se una persona vive nel quartiere in della citta’ e magari blindato all’interno di ville e c. di tutto questo non se ne rende conto almeno che , non gli capiti un incidente anche minimo con queste persone , poi da buonista , diventa populista estremo. guardiamo in faccia la realta’ e cerchiamo di trovare una soluzione e non solo lo scontro politico tra persone estremamente schierate sia da una parte che dall’altra . la soluzione si trova a meta’ e anche lei sig. vauro , mi sembra schierato verso una sinistra veramente un po’ cieca. grazie

    "Mi piace"

    • Fosse anche vero, completamente vero,il peggio del peggio che si dice sui rom(inviterei tutti quelli che con sicurezza giurano a priori e indistintamente che trattasi di delinquenti, nullafacenti senza radici tradizioni a documentarsi nel merito e in prima persona), evocare anche solo lontanamente concetti come razza e sterminio o reificare sul loro capo la nube scura del disprezzo, dell’odio del lasciamoli al loro destino perchè loro….e invece noi.. istantaneamente non ci qualifica certo migliori.
      È disgustoso! E non è la verità o la supposta verità che fa male,ma proprio l’atteggiamento e lo spirito(o mancanza di spirito inteso come anima)con cui viene detta!

      "Mi piace"

  3. per un attimo ho pensato che tu fossi in qualche hotel nello sri lanka insieme a sansonetti,saviano e gad…..meno male…ho temuto il peggio ….sarebbe stata una grossa perdita x tutti noi…grazie di esistere…..e soprattutto w i rom

    "Mi piace"

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo di WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google photo

Stai commentando usando il tuo account Google. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...