Articoli

Lettera ai compagni che hanno votato M5s

Lettera ai compagni che hanno votato M5s

04/06/2018, AGORAVOX
di Camillo Pignata

Abbiamo capito finalmente che cosa significa, per il Mov 5s, “né destra né sinistra”.

Significa l’impeachment contro il presidente della repubblica, la piazza contro le istituzioni,

l’attacco immotivato superficiale, affrettato, ai valori fondanti della nostra democrazia.

Significa allearsi e dare voti alla Lega di Salvini che vuole ingabbiare e deportare mezzo milione di esseri umani, negare l’asilo ai figli degli immigrati.

A questo punto, mi chiedo, perché tanti bravi compagni hanno votato il Mov5s.

Pensavate forse di frenare l’avanzata della destra fascista? L’avete solo legittimata, sostenuta ed aiutata.

Perché state ancora con il mov5s, e non scappate via di corsa?

Pensate forse di mitigare la inciviltà, la barbaria di questo governo?

Certo la finanza domina la politica, la società ribolle, la gente non ce la fa più a sopportare i ricatti della speculazione finanziaria, che gli sottraggono risorse, diritti politici e sociali.
Bisogna cambiare, ma come e in quale direzione?

Uscire dal’euro? Ma se Bruxelles e Berlino saranno sconfitte dai fascisti, tutti noi saremo sconfitti.

Bisogna cambiare cari compagni, ma per favorire i deboli (ripristino dell’articolo 18) e non i più ricchi ( Flat tax), per accogliere ed integrare gli immigrati ie i loro figli, non per cacciarli dagli asili nido .

Bisogna cambiare perché le forze politiche, liberate dalla sindrome del potere ad ogni costo, siano forze politiche e non fabbriche di consensi, comitati elettorali.

Bisogna cambiare per sconfiggere la via nazionale e sovranista che non salva i diritti sociali e politici dei cittadini, ma li affossa. I diritti delle persone, se nazionali, sono perdenti rispetto al capitale globale.

Bisogna cambiare per porre fine alle guerre tra i poveri (i giovani contro i vecchi, i precari contro gli occupati, gli italiani e i migranti), che indeboliscono i poveri e rafforzano il padrone.
Bisogna creare un’alternativa democratica ed europeista sia al fascismo finanziario di Bruxelles e Berlino, sia alla xenofobia autoritaria al fascismo politico dei populisti, e spezzarne il nesso sinergico.

E’ questa la via da imboccare, e non l’alleanza con la Lega.

Pertini non sarebbe rimasto in un partito alleato con gli amici di Casapound, con fascisti e con quelli che non sono antifascisti.

Pertini avrebbe sbattuto la porta, e preso a calci, i fascisti e i loro amici.

Fonte: Agoravox

Annunci

17 risposte »

  1. E CHI LO VOLEVA SALVINI? LA LEGGE ELETTORALE HA PORTATO A SNATURATE, INSIDIOSE E PERICOLOSE ALLEANZE CONTRO NATURA….CE LI VEDI ASSIEME?! NON ESISTE! LA FLAT TAX X CARITA’…UNA COSA SOLA HO CAPITO CHE, DA ANNI ASCOLTO MARIO GIORDANO A DI MARTEDI’ E MI PARE INCREDIBILMENTE DI SINISTRA, QUANDO ASCOLTO I FEDELI DEL PD, SON CERTA DI SENTIRE GENTE DI DX…CHE ESISTANO O NO…IO SON STATA CON BERLINGUER FINCHE’ E’ VISSUTO E CI HA FATTO VINCERE MORENDO, PURE…MA POI MI SONO PERSA…E QUEL CHE E’ PEGGIO SI E’ PERSO IL SUO PARTITO!

    Mi piace

      • Già pentito e non poco. Ma se ci fosse un sinistra unita con gente con le palle altro che Renzi cazzaro…Mai più M5S

        Mi piace

    • Chi ha votato M5S non è mai stato veramente di sinistra….erano i famosi rami secchi di antica memoria. Chi era veramente di sinistra sarebbe rimasto nel PD a combattere una battaglia interna con altri come si era sempre fatto anche nel PCI… Chi era veramente di sinistra avrebbe potuto votare per altri partiti a sinistra del PD… Mai uno di sinistra avrebbe dato il voto al M5S…… E ora beccatevi… becchiamoci questo governo pentastellato-fascio-leghista ed è inutile dire sempre e cercare un capro espiatorio che copra la nostra non coscienza di classe. Va riscoperta la coscienza di classe e va ricostruita tutta la Sinistra senza se e senza ma. È tempo di azione!

      Piace a 1 persona

  2. Con dispiacere apprendo che la sinistra è ancora alla ricerca di se stessa e si permette, non capendo dov’è finita, di dare consigli agli altri. Questo è il motivo per cui siete precipitati e continuerete a precipitare, anche perché non avete capito nulla di quello che sta accadendo. COMPLIMENTONI!

    Piace a 1 persona

  3. La storia immigrati è sempre stata sulla bocca di tutti i cittadini compresi quelli PD, solo che quando votavano rispettavano la bandiera, evidentemente si sono stufati del perbenismo.

    Mi piace

  4. ma se il presidente della regione puglia,(se è reale)foto che gira sui social si associa alla destra estrema a chi si deve rivolgere un elettore di sinistra che è da anni che non sente una parola di sinistra dai suoi rappresentanti !!!

    Mi piace

  5. È da capire più velocemente possibile perché un odio stupido ( anche se in parte giustificato ) ha fatto rinnegare moltissime persone un loro passato di sinistra per abbracciare con orgoglio, cecità e senza la più benché minima capacità autocritica posizioni dichiaratamente fasciste,razziste e antisociali …..ancora parlano di Renzi ma alla domanda cosa ne pensi della Flat Tax nessuno si ancora stracciato le vesti …la controprova : immaginare cosa sarebbe successo se una legge come quella l’avesse proposta la sinistra …sarebbe crollato l’universo; ma questa è la controprova di tutta l’assurdità prima che intellettuale cognitiva : mi alleo con i fascisti perché voi non siete di abbastanza di sinistra

    Mi piace

  6. LA RIFORMA FISCALE

    (Tassazione attuale complessiva lavoratore 88%)

    Irpef 23% – Inps 33% = 51% alla fonte
    Indirette 64,8% – Iva 22% = 71% sui consumi
    Canone, Bollo, Casa, Rifiuti, Tiket

    – RIFORMA ALIQUOTE IRPEF (Rigorosamente Progressive)

    Part time, Precari : <8k — Attuale 0% — Nuova <10k 0%
    Operai ———— : 8/15k -Attuale 23% – Nuova 15%
    Impiegati –——- : 15/18k Attuale 27% – Nuova 25%
    Impiegati di Liv.-: 28/55k Attuale 38% – Nuova 35%
    Quadro ———– : 55/75k Attuale 41% – Nuova 40%
    Dirigenti ——— : ^75k –Attuale 43% – Nuova 45%
    Profess. Imprend.: ^150k -Attuale 43% – Nuova 50%

    – RIFORMA INPS – CONTRIBUTO SUL REDDITO ATTUALE 33%

    1.Spesa toale Inps : 264 MLD
    2.Spesa Pensioni sociali/invalidità assistenza : 64 MLD
    3.Spesa differenza retributivo/contributivo : 70 MLD

    Se l'Inps coi tuoi soldi per la pensione contributiva, paga le pensioni sociali, invalidità, mobilità, maternità, vitalizi, pensioni d'oro, paga le pensioni retributive piuttosto che contributive, ed alla fine ti da una pensione da fame, nonostante il folle contributo Inps del 33% sul reddito che ti sequestra, il problema non è complesso ma semplicissimo.

    264 MLD di spesa totale

    1) Si separa l'assistenza dalla previdenza contributiva e la si sposta alla fiscalità -64 MLD (spesa assistenza)

    2) Si portano tutte le pensioni dal retributivo al contributivo
    -70 MLD (spesa differenza tra retributivo a contributivo)

    130 MLD la nuova spesa, taglio contributo Insp da 33% a 15% +18% di reddito netto

    3) Si crea una pensione di base fiscale per tutti, 1.000 Eu mese, per l'assistenza ed a compensazione del ricalcolo delle pensioni contributive. 180 MLD di Pensione di Base fiscale – 134 MLD (di taglio assistenza e retributivo) = 50 MLD (coperti dalla riforma fiscale operazione da oltre 400 MLD ( che tornano nelle tasche dei cittadini che tornano ai servizi, ai diritti sociali ed economici )

    Età pensionabile da 67 a 62 anni, 2 milioni di lavoratori che andranno in pensione

    – RIFORMA FISCALE PER LE IMPRESE –

    IMPOSTA UNICA SUL UTILE LORDO 15%

    COSA SUCCEDE SE TASSI UN IMPRESA AL 75% ?

    1) Aumento dei prezzi al consumo, +71%
    2) Riduzione dei salari
    3) Riduzione della qualità dei prodotti
    4) Riduzione della qualità e della SICUREZZA SUL LAVORO
    5) Licenziamento degli esuberi non strettamente necessari
    6) Sostituzione impiegati con manovalanza a basso costo
    7) Materie prime scadenti a basso costo
    8) Delocalizzazione e licenziamenti di massa
    9) Chiusure delle piccole attività a vantaggio delle grandi
    10) Fallimenti e aumento progressivo della disoccupaione
    11) Distruzione dell'economia, del gettito fiscale e dei servizi

    COSA SUCCEDE SE TAGLI LE TASSE AD UN IMPRESA AL 15% ?

    1).Riduzione dei prezzi al consumo, -50%
    2) Aumento dei salari
    3) Aumento della qualità dei prodotti
    4) Aumento della qualità e della SICUREZZA SUL LAVORO
    5) Nuove assunzioni
    6) Manovalanza di qualità e di eccellenza
    7) Materie prime di alta qualità
    8) Aumento delle produzioni estere in Italia
    9) Aperture nuove attività
    10) Successo aziendale ed imprenditoriale
    11) Abbattimento considerevole della disoccupazione 1%
    12) Sviluppo dell'economia, aumento considerevole del gettito fiscale e dei servizi

    – RIFORMA IVA

    NUOVA IMPOSTA SUL VALORE AGGIUNTO 10%

    (Tassazione complessiva lavoratore Attuale 88% Nuova 48%)

    -RIFORMA SCUOLA

    Obbligo scolastico a 16 e poi a 19 anni.
    2,5 milioni di giovani a scuola tolti dalla disoccupazione attuale.
    Biennio pre liceo/diploma obbligatorio per tutti con integrazione allo studio delle attitudini, delle aspettative, dell’indirizzo scolasti e/o lavorativo.

    -RIFORMA MILITARE E DELLA PROTEZIONE CIVILE

    Ripristino del servizio di Leva Militare/Civile, utile all’addestramento alla Difesa Militare, all’addestramento alla Protezione Civile, con la possibilità di ferma in un corpo di militari professionisti o ad un corpo di Protezione Civile fatta solo da professionisti. Tutti i congedati si metteranno a disposizione come volontari esperti per eventuali necessità.

    500mila giovani impegnati annualmente al servizio sottratti alla disoccupazione

    -DISOCCUPAZIONE

    Disoccupazione attuale 12 milioni
    Nuovi Pensionati 2 Milioni
    Nuovi Studenti 2,5 Milioni
    Giovani al servizio di Leva 500mila
    Disoccupazione al 1%, 600mila, in 6 anni

    Nuova disoccupazione 7 milioni

    Istituzione di un Reddito di Disoccupazione per 7 milioni di senza reddito
    500 Eu mese più eventuali spese di locazione o mutuo

    ECCO LE COPERTURE : Taglio complessivo tasse 400 MLD che tornano in tasca ai cittadini

    Spesa Pubblica attuale 835 MLD (senza disoccupazione senza pensione fiscale)

    1) Nuovo Gettito su 400 MLD di taglio tasse = 160 MLD
    2) Gettito su nuova occupazione 2 milioni di pensionati in più a 62 anni = 12 MLD
    3) Nuovo gettito su Pensione di Base Fiscale 27 MLD
    4) Nuovo gettito su Reddito di disoccupazione 20 MLD
    5) Nuovo gettito da recupero evasione fiscale = 78 MLD
    6) Recupero di parte degli sprechi della spesa pubblica = 73 MLD
    7) Deficit sul Pil del 3% = 56 MLD
    8) Diminuzione delle Tasse che lo Stato paga a se stesso sulla spesa pubblica, indirette ed iva sulle fatture dei fornitori, Irpef ed Inps sui dipendenti pubblici = 192 MLD di Eu, che portano la spesa pubblica da 835 MLD a 678 MLD senza tagliare alcun servizio.

    Spesa Pubblica Nuova 678 MLD (con Disoccupazione 500eu con Pensione fiscale 1.000eu)

    TOTALE COPERTURE 426 MLD (nuovo gettito totale 826 MLD) su una spesa pubblica ridotta dalle tasse a 678 MLD. Moneta Pubblica

    Mi piace

  7. Ma perchè non vi fate la domanda opposta?
    Perchè i vostri ex-elettori sono talmente schifati da voi da preferire un governo semi-leghista piuttosto che sopportarvi ancora?
    Non siamo noi a dover cambiare, siete voi…

    Mi piace

  8. La bellezza della Democrazia, qualche volta funziona, anche gli Onesti possono arrivare primi nella vita. OGGi, che la Sinistra, parla di pericolo per la Democrazia, fa davvero ridere, quando in tutti questi anni, non ha fatto altro che distruggere tutti i diritti del suo popolo, che votava gente ipocrita, che metteva al primo posto non l’ideale, ma il bisogno nevrotico, il vero male sociale e politico. Adesso vi meritate 10 anni di opposizione, e avrete tutto il tempo di meditare con calma, di criticare voi stessi, ma nutro forti dubbi, che sarete capaci di avere il coraggio di raccontarvi la Verità.

    Mi piace

  9. Caro VAURO non leggo una parola contro sto schifoso PD dove un ex di tutto si permette di andare in TV e fa un monologo chiudendo a qualsiasi dialogo e tutti hanno ubbidito. Io sono INDIGNATO per questo comportamento e sai che ti dico? RENZI E TUTTI DEL PD CHE BON ALZANO LA VOCE CONTRO. SONO CORRESPONSABILI DI CIÒ CHE STA ACCADENDO ED HANNO ANCH’ESSI ABBRACCIATO UN COMPORTAMENTO FASCISTA DEL “TANTO PEGGIO TANTO MEGLIO”. Sic

    Mi piace

  10. Da ciò che leggo nella lettera, mi rendo conto ancor di più che da più di vent’anni sappiamo la teoria a memoria e NON METTIAMO IN PRATICA NIENTE !!! Passiamo il tempo a criticare gli altri ed ad erigersi a ” Io so io e Voi non siete un cazzo ” … La sinistra è distrutta a causa della ENORME ASSENZA DI FATTI CONCRETI che generano fiducia e consenso …. Sono più di vent’anni che concede e lascia correre altri al posto suo, e se ne guarda bene dal domandarsi che diavolo sia successo e dove ha sbagliato ….. Sapete cari tutti che vi dico …. Io voto quello che cavolo mi pare perchè dare il voto a Voi NON SERVE AD UNA BEATA MINCHIA !

    Mi piace

  11. E’ facile fare tanto blablabla ma le alternative al governo Lega-5s erano tre: 1) Governo di centrodestra con Salvini al Ministerodgli Interni 2) Vittoriadel PD e ti tieni Minniti 3) Governo tecnico. Se pensavate MEGLIO MORTI CHE 5S, adesso se avete Lega e 5s non venite a lamentarvi con me…. i comunisti avranno anche il più bel programma possibile, ma intelligenza politica ZERo, Salvini e Di Maio invece ne hanno da vendere (e questi sono anche rapporti di fporza, non ce lo dimentichiamo)… da ultimo, prima che uno mi dia una mazzata in testa con la scusa che lui è più comunista di me, lo anticipo io

    Mi piace

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

w

Connessione a %s...

This site uses Akismet to reduce spam. Learn how your comment data is processed.