Ex Pd, nasce Democratici e Progressisti

20170228fqdemprog

Il Fatto Quotidiano, 28 febbraio 2017
“Speranza presenta a Roma il nuovo partito: “L’articolo 1 della Costituzione, ‘L’Italia è una Repubblica fondata sul lavoro’, è il tratto identitario più bello della nostra comunità. Noi siamo questo”. Con lui Smeriglio, Rossi e Scotto. Il governatore della Toscana: “Non si vince qualificandosi né di destra né di sinistra”. Ma il nodo irrisolto è ancora il rapporto con il Pd” (Il Fatto, 25.02.17)

Advertisements

Un pensiero su “Ex Pd, nasce Democratici e Progressisti

  1. O Vauro, la sigla l’ha già sistemata Gazebo: MDP. (Movimento democratici progressisti) Oppure DP. C’è il M5S, per 20 anni c’è stato il PDL. Oltretutto, sono anni che sentiamo solo IL PD IL PD IL PD, nessuno è capace di dire il partito democratico, che invoglia molto di più. Perché pensi che stavolta dovrebbero pronunciare il “Brand” per intero? A cominciare dai giornali e telegiornali sintetizzeranno al massimo. Per esempio: DP una volta era “Democrazia proletaria” Sai che direi io? Da una parte c’è il PD e dall’altra “I democratici di Articolo Uno”. Ti suona bene? A me abbastanza.

    Liked by 1 persona

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...