Articoli

Appello: DISOBBEDIAMO AL DECRETO SICUREZZA #restiamoumani

Vi invito a collegarvi alla pagina Facebook “Disobbediamo al decreto sicurezza – #restiamoumani” (@nodecretosicurezza). Grazie, Vauro

DISOBBEDIAMO AL DECRETO SICUREZZA #restiamoumani

“Da anni accogliamo ogni giorno chi è in difficoltà. Bambini, anziani, persone in difficoltà sociale ed economica, migranti. Crediamo nei valori di uguaglianza solidarietà giustizia sociale, accoglienza.
Per questo di fronte all’orrore del decreto (in)sicurezza ci sentiamo di dire un chiaro e netto no! Non possiamo abbandonare al loro destino gli ultimi della terra. Non ci piegheremo a chi vuole escludere, dividere, mettere sulla strada persone in difficoltà.
Continueremo ad accogliere chi ha bisogno e viene escluso da un decreto inumano, contando sulle nostre forze. Continueremo a dare un accoglienza dignitosa anche attraverso quei servizi che il decreto vuole abolire : corsi di italiano, orientamento sociale e lavorativo, nella convinzione che siano l’unica strada per una buona accoglienza ed una integrazione vera.
Non manderemo via persone che un decreto inumano definisce meritevoli di protezione ma non di accoglienza.
Facciamo appello a tutti i sindaci affinché non applichino le norme del decreto come già fatto da molti loro collegi. Mettiamo al primo posto l’accoglienza e la solidarietà
#restiamoumani”

Primi firmatari:
Arci Genova
Comunità San Benedetto al Porto
Afet Aquilone
Legacoop Liguria
Legacoopsociali Liguria
Ass. Senzapaura
Arci solidarietà Genova
Associazione La Piuma Onlus

Collegatevi: Disobbediamo al decreto sicurezza – #restiamoumani

FONTE

Annunci

4 risposte »

  1. mi sembra inutile ribadire una frase fatta e rifatta che ormai è vecchia: Salvini gioca sulla paura e sulla miseria…questo e’ sin troppo evidente il fatto che non pare esserlo è che questo è inevitabile e x questo vince e vincera’ ancora, è inevitabile xche’ c’è troppa miseria e questa si’ che è integrazione!! i poveri piu’ lontani vengono mantenuti dai poveri piu’ vicini, questo colpisce l’occhio, questa è l’evidenza dei fatti. io prendo 460euro di pensione mensile, pur avendo lavorato e studiato tutta la vita, x amore, amore x gli animali in genere, rispetto, x i cani in particolare e, lavorando in un canile non sei assunto come tale, non hai diritto ai contributi, ferie, malattia, nulla…prendi uno stipendio da miseria e se rimani sola, come me o non paghi l’affitto e le utenze o non mangi e vai pure poco in farmacia dove invece devi spendere un patrimonio…2 invalidita’, nessun aiuto farmaci solo x una delle 2….se la mia sola parente vivente non mi pagasse l’affitto e le utenze io e i miei 2 randagetti non avremmo nemmeno piu’ questo tetto che ci copre….io personalmente ce l’ho coi ricchi ladri ed egoisti, non con gli stranieri che son messi pure peggio di me, nella loro terra, posso avercela con lo stato, non con gli altri poveri, né vendo la mia testa ai proclami di ammasso, pero’ devo ammettere che questa linea, pur scontata e disumana non poteva che vincere, era cosa scontata, in questo paese si fa la fame!!!(e con qualcuno pare che bisogna prendersela).

    Mi piace

    • sinceramente credo chequesto decreto sia piu sicuro per i profughi che non per noi! ma finitela di fare i comunisti buonisti che lo sappiamo dove finiscono questi sfigati! buttati per strada, 5 anni prigionieri, chi ce la fa, in stRUtture d a cui non possono uscire per raggiungere i propri parenti ial nord europa perche all italiotta che li ospita servono i loro soldi e i 65 000 bambini che mancano all’appello? non sono morti in mare, bensi SPARITI…lo sai Vauro che fine fanno vero??? AMMAZZATI PER TRAPIANTO D ORGANI E VENDUTI COME SCHIAVI SESSUALI! NON SIAMO TUTTI SCEMI! QS è LA REALTA! SE DAVVERO TE NE FREGA DI QUESTE PERSONE FAI UNA PETIZIONE IN CUI CHIEDI CHE L’ITALIA SMETTA DI PRODURRE ARMI E BOMBE, ( CHE VENGONO BUTTATE SOPRA LE TESTE DI QUESTI SFORTUNATI CHE POI VENGONO DA NOI CON L INGANNO E PROMESSE VANE), ALLORA TE LA FIRMO! E FAI UNA PETIZIONE PER USCIRE DALLA NATO! E BASTA CON QS SCUSE” NON POSSIAMO USCIRE DALLA NATO<2 E CHI L HA DETTO CHE NON POSSIAMO? LA GUERRA è FINITA!I LDEBITO LO ABBIAMO PAGATO, ORA GLI USA POSSONO ANDARE A FARSI FOTTERE! SE NO SEI MOLTO PEGGIO DI SALVINI

      Mi piace

  2. vivo in un palazzo di via del campo dove sono l’unico italiano, il resto è un centro di accoglienza. vedo ogni giorno la mole dei problemi che ci sono e che siamo ben lungi non solo dal risolvere ma solo dal rendersi contto di come debbano esere affrontati. queste prese di posizione sono assolutamente inutili e non comprendono l’entità del problema. buon anno. !……..

    Mi piace

Rispondi a Stefano Merlini Annulla risposta

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google photo

Stai commentando usando il tuo account Google. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...